Casinò online, a gennaio 2023 spesa al +19,7% rispetto a un anno fa. Sisal guadagna il 22%, in calo PokerStars

Autore: Sara Caceffo
Pubblicato il 06/02/2023
Casinò online, a gennaio 2023 spesa al +19,7% rispetto a un anno fa. Sisal guadagna il 22%, in calo PokerStars

Primo mese del 2023 e primo segno ‘+‘ alla voce spesa per il mercato dei casinò online in Italia.

Secondo i dati resi pubblici da ADM, a gennaio i giocatori hanno investito un totale di 204,7 milioni di euro nell’online gaming, ossia il 19,5% in più rispetto a un anno fa, quando la spesa non era andata oltre i 171,3 milioni.

Lottomatica, azienda che oltre all’operatore omonimo incorpora anche Goldbet e BetFlag, è il leader del mercato con una quota del 18,52%, seguita da Sisal che con il 9,03% fa segnare un guadagno del 22,2% rispetto all’anno scorso.

Snai si posiziona al terzo posto con l’8,6% di quota, mentre PokerStars ha subito un calo del 20,4%, passando dal 9,69% del gennaio 2022 al 7,71% di quest’anno.

Ottime le performance da parte di Planetwin365, Eurobet e StarCasinò, con aumenti rispettivamente del 9,8%, 10,2% e 2,7%.

Nella tabella seguente, la classifica dei primi 20 operatori con lo quote di mercato basate sulla spesa registrata nell’ultimo mese.

OperatoreQuota di mercato
Lottomatica18,52%
Sisal9,03%
Snai8,59%
PokerStars7,71%
8886,75%
Planetwin3656,51%
Eurobet6,47%
StarCasinò4,51%
Bwin3,74%
E-Play243,44%
LeoVegas1,70%
William Hill1,70%
Vincitù1,69%
Admiral Sport1,64%
bet3651,59%
Greentube1,49%
Tombola1,19%
Bgame1,17%
Betpoint1,09%

Le ultime news:

Autore
Esperta in Mobile Casino & Giga Geek
Specializzata nel mondo dei casinò online, si diverte a testare la user experience di tutte le piattaforme di gioco attive in Italia e aggiornare le nostre recensioni. Conosce a memoria i requisiti di scommessa di tutti i bonus di benvenuto e sa quali consigliare a occhi chiusi. Nel tempo libero dipinge, suona, balla e scrive altre cose.

I casinò che hai selezionato verranno rimossi.

Vuoi confermare?