La spesa nei casinò online cresce del 18% a settembre 2022

Scritto da Corrado
Pubblicato il 10/10/2022
La spesa nei casinò online cresce del 18% a settembre 2022

In Italia i giochi da casinò online registrano una spesa di 165 milioni di euro a settembre 2022, segnando un +18% rispetto all’anno precedente (140 milioni di euro a settembre 2021).

La quota di mercato più grande spetta a GBO Italy (holding di Lottomatica e Goldbet) col 12,27%, seguita da Sisal e Snai, rispettivamente al 9,26% e all’8,50%.

OperatoreQuota di mercato
GBO Italy / Lottomatica12,27%
Sisal9,26%
Snai8,50%
Pokerstars8,05%
8886,98%
Planetwin3656,48%
Eurobet6,12%
Betflag5,11%
Starcasinò4,50%
Bwin3,69%
E-Play 243,22%

Sul fronte del poker cash a settembre l’operatore leader si conferma PokerStars col 40% della quota di mercato, nonostante il calo del 6% rispetto allo stesso mese nel 2021.

La spesa complessiva del comparto ha sfiorato i 5,6 milioni di euro, un +7,7% rispetto allo stesso periodo del 2021, quando si era fermata a 5,2 milioni di euro.

OperatoreQuota di mercato
PokerStars40,02%
E-Play 2413,17%
Sisal7,54%
GBO Italy / Lottomatica6,97%
Snai5,54%
8884,42%
Planetwin3654,37%
Admiral Sport3,34%
Eurobet2,69%
Bgame1,56%
Microgame1,55%

Le ultime news:

Autore
Site Manager, Editor & Geek
Il suo lavoro consiste nell’essere sempre sul pezzo per quanto riguarda il gioco legale, la regolamentazione e l’innovazione nei casinò online. Ama le ricerche di mercato e andare a caccia di nuovi bonus. Ha un debole per le raccolte di racconti e il rock anni ‘90.