Casinò online, crescita del 24,9% a dicembre 2022: GBO saldamente al comando, Snai insidia Sisal

Ancora un mese in crescita per il settore dei casinò italiani online, che nell’ultimo dicembre ha fatto registrare un aumento della spesa del 24,9% rispetto allo stesso periodo del 2021.

Secondo i dati resi noti da ADM, a dicembre i giocatori hanno investito nel gioco online circa 206,9 milioni di euro, per una spesa complessiva che nell’intero 2022 è ammontata a circa 2 miliardi di euro, +13% rispetto all’anno precedente.

Il gruppo GBO (LottomaticaGoldBet e Better) rimane saldamente al comando delle quote di mercato degli operatori con una fetta del 12,42%, sebbene in leggero calo rispetto al 12,68% di novembre.

Lieve calo anche per Sisal che rimane comunque secondo con il 9,30%, mentre Snai sul terzo gradino del podio sale raggiungendo il 9,28%.

Non cambiano nemmeno le altre posizioni nella top ten: quarto PokerStars con il 7,79%, poi 888 (6,48%), Planetwin365 (6,44%) ed Eurobet (5,82%) rispettivamente al quinto, sesto e settimo posto.

Chiudono la classifica dei migliori dieci operatori BetFlag ottavo con quota del 5,46% (+44% rispetto allo scorso anno), StarCasinò nono con il 4,87% e Bwin decimo con il 3,42%.

Di seguito le prime 20 posizioni in base alla quota di mercato su spesa nel dicembre 2022.

OperatoreQuota di mercato
GBO Italy12,43%
Sisal9,30%
Snai9,28%
PokerStars7,79%
8886,48%
Planetwin3656,44%
Eurobet5,82%
Betflag5,46%
StarCasinò4,87%
Bwin3,42%
E-Play243,20%
LeoVegas1,81%
William Hill1,71%
Vincitù1,68%
Greentube1,64%
Admiral Sport1,62%
bet3651,53%
Bgame1,32%
Tombola1,22%

Le ultime news:

Autore
Esperta in Mobile Casino & Giga Geek
Specializzata nel mondo dei casinò online, si diverte a testare la user experience di tutte le piattaforme di gioco attive in Italia e aggiornare le nostre recensioni. Conosce a memoria i requisiti di scommessa di tutti i bonus di benvenuto e sa quali consigliare a occhi chiusi. Nel tempo libero dipinge, suona, balla e scrive altre cose.

I casinò che hai selezionato verranno rimossi.

Vuoi confermare?