I vincitori della finale dell'Eurovision

I vincitori dell’Eurovision Song Contest 2018

Ci siamo già espressi sul nostro parere sulle canzoni in gara alla finale dell'Eurovision Song Contest 2018 nel nostro precedente articolo sulla finale (clicca qui per saperne di più), ma non possiamo negare che tutti i cantanti in gara abbiano dato davvero il massimo durante la serata. Vediamo dove sono andati i voti delle giurie dei paesi partecipanti e dove quelli del pubblico!


LeoVegas Sport

Unibet € 100 Bonus e 50 giri gratuiti.

Eurovision 2018 - Le canzoni in finale

Le canzoni che si sono meritate la finale andata in onda proprio ieri sera, e conclusasi qualche ora fa, sono, in ordine di comparsa all’Altice Arena di Lisbona:

  1. Per l’Ucraina, Mélovin con “Under the Ladder”
  2. Per la Spagna, Amaia & Alfred con “Tu canción”
  3. Per la Slovenia, Lea Sirk con “Hvala, ne!”
  4. Per la Lituania, Ieva Zasimauskaité con “When We’re Old”
  5. Per l’Austria, Cesár Sampson, con “Nobody but You”
  6. Per l’Estonia, Elina Nechayeva, con “La forza”
  7. Per la Norvegia, Alexander Rybak, con “That’s How You Write a Song”
  8. Per il Portogallo, Cláudia Pascoal, con “O jardim”
  9. Per il Regno Unito, SuRie, con “Storm”
  10. Per la Serbia, Sanja Ilic & Balkanika, con “Nova deca”
  11. Per la Germania, Michael Schulte, con “You Let Me Walk Alone”
  12. Per l’Albania, Eugent Bushpepa, con “Mall”
  13. Per la Francia, Madame Monsieur, con “Mercy”
  14. Per la Repubblica Ceca, Mikolas Josef, con “Lie to Me”
  15. Per la Danimarca, Rasmussen, con “Higher Ground”
  16. Per l’Australia, Jessica Mauboy, con “We Got Love”
  17. Per la Finlandia, Saara Aalto, con “Monsters”
  18. Per la Bulgaria, Equinox, con “Bones”
  19. Per la Moldavia, DoReDos, con “My Lucky Day”
  20. Per la Svezia, Benjamin Ingrosso, con “Dance You Off”
  21. Per l’Ungheria, AWS, con “Viszlát nyár”
  22. Per Israele, Netta, con “Toy”
  23. Per i Paesi Bassi, Waylon, con “Outlaw in ‘Em”
  24. Per l’Irlanda, Ryan O’Shaughnessy, con “Together”
  25. Per Cipro, Eleni Foureira, con “Fuego”
  26. Per l’Italia, Ermal Meta & Fabrizio Moro, con “Non mi avete fatto niente”

StarCasino € 1 000 Bonus.

LeoVegas € 600 Bonus e 10 giri gratuiti.

Il voto delle giurie e del pubblico

Tutte le giurie dei paesi partecipanti hanno avuto il compito di assegnare 12 punti ad una delle canzoni in finale. A questo punto, “Nobody but You”, per l’Austria, e “Fuego”, per Cipro, sembravano avere la meglio, almeno nella prima metà della votazione. I risultati vedevano nelle prime quattro posizioni le canzoni di Austria, Cipro, Israele e Svezia. Al termine della seconda metà delle votazioni delle giurie, invece, la classifica mostrava:

posizione 1: Austria - “Nobody but You”, Cesár Sampson

posizione 2: Svezia - “Dance You Off”, Benjamin Ingrosso

posizione 3: Israele – “Toy”, Netta

Ciascun paese ha presentato i risultati della propria giuria con i volti di personaggi per lo più noti al mondo dell’Eurovision. Interessante inoltre la scelta dell’Islanda di portare anche sugli schermi del contest musicale la nuova maglia della Nazionale di calcio, che quest’anno prenderà parte ai Mondiali per la prima volta nella storia (clicca qui per sapere di più sulle squadre che parteciperanno ai Mondiali di Russia 2018).

Nonostante le prime impressioni, il voto del pubblico ha ribaltato la situazione per alcune canzoni che si vedevano ormai fuori dai giochi. Parliamo anche della nostra “Non mi avete fatto niente”, di Ermal Meta & Fabrizio Moro, i cui volti, inquadrati dalle telecamere appena dopo i voti delle giurie, mostravano disappunto per l’uno e rinuncia per l’altro.

I voti del pubblico sono stati annunciati dalle presentatrici e attrici Catarina Furtado e Daniela Ruahebbene sì, dalla serie NCIS a Lisbona per l’Eurovision 2018! – a partire dalla canzone che ne ha avuti di meno, per arrivare poi alle top.

Sarà forse per l’orario, ma l’Australia è stata la sfavoritissima dal pubblico. In Australia era davvero troppo presto per poter votare, anche solo tramite SMS. I fedelissimi dell’Eurovision e della canzone australiana - “We Got Love” cantata da Jessica Mauboy - certamente avranno fatto di tutto per seguire il contest, ma potrebbe andrare meglio nella prossima edizione!

Uno per uno, a partire da quelli che hanno avuto meno voti dal pubblico, i paesi delle canzoni in gara e il punteggio ottenuto dai fan, insieme a qualche colpo di scena della diretta:

  • Australia - 9 punti
  • Portogallo - 18 punti
  • Spagna - 18 punti
  • Svezia - 21 punti
  • Slovenia - 23 punti
  • Finlandia - 23 punti
  • Regno Unito - 25 punti
  • Paesi Bassi - 32 punti
  • Albania - 58 punti
  • Francia - 59 punti
  • Irlanda - 62 punti
  • Ungheria - 65 punti
  • Bulgaria - 66 punti
  • Austria - 71 punti, coi quali passa nuovamente in vantaggio rispetto alle altre canzoni
  • Serbia - 75 punti
  • Norvegia - 84 punti

E, subito dopo, le TOP 10 per il pubblico, dal punteggio più basso a quello più alto:

  • Lituania - 91 punti
  • Estonia - 102 punti
  • Moldavia - 115 punti
  • Ucraina - 119 punti, annunciati durante un’inquadratura ad un Mélovin dall’aria piuttosto confusa. Forse incredulo?
  • Germania - 136 punti, coi quali supera la Svezia, che si posizionava seconda dopo i voti delle giurie
  • Danimarca - 188 punti
  • Repubblica Ceca - 215 punti
  • Italia - 249 punti (commentiamo più giù)
  • Cipro - 253 punti, coi quali si classifica seconda all’Eurovision 2018
  • Israele - 370 punti, coi quali si aggiudica il primo posto, con una Netta che ovviamente non poteva contenere la sua gioia.
Netta - Vincitrice Eurovision 2018

 

Le prime 3 canzoni classificate sono state, quindi:

  1. Per Israele, Netta, con “Toy
  2. Per Cipro, Eleni Foureira, con “Fuego
  3. Per l’Austria, Cesár Sampson, con “Nobody but You

 

Israele non vinceva da 20 anni l’Eurovision. Netta, una volta proclamata vincitrice, ai microfoni: “Grazie di aver accettato le differenze!”. Se questa è la ragione della vittoria, siamo assolutamente soddisfatti del risultato. Anche perché all’Italia, abbandonata dalle giurie, il pubblico ha restituito quel che le spettava. Si è infatti posizionata terza per il voto del pubblico, la nostra “Non mi avete fatto niente”, appena dopo le canzoni di Israele e Cipro. Ma è scesa al quinto posto a causa del gap creato dalle decisioni delle giurie, che hanno favorito invece l’Austria. Ma non possiamo lamentarci, insomma. La canzone e il suo messaggio sono arrivati dove dovevano.

Le canzoni vincitrici dell'Eurovision 2018

 

Aspettiamo la prossima edizione per dichiarare il nuovo vincitore, mentre siamo certi che risentiremo alcune delle canzoni di questo Eurovision per tutta la prossima estate!


bet365

Unibet € 100 Bonus e 50 giri gratuiti.

StarCasino € 1 000 Bonus.

LeoVegas € 600 Bonus e 10 giri gratuiti.

Casino.com € 500 Bonus.

 


casinoitaliani.it