CR7 non parteciperà al match contro il Real negli Stati Uniti

CR7 torna in vacanza dopo la presentazione alla Juventus

Lunedì 16 luglio abbiamo visto la presentazione ufficiale di Cristiano Ronaldo, finalmente in bianconero, dopo le visite mediche che hanno occupato la sua mattina a partire dalle 10:00 (clicca qui per sapere di più sulla giornata di presentazione di CR7 alla Juve).

La sua conferenza stampa, i suoi primi autografi da bianconero, sono seguiti ad un periodo di vacanza con la compagna, immediatamente dopo l’avventura dei Mondiali di Russia, che lo avevano visto impegnato con la sua nazionale.

Quali sono ora i suoi piani?

Ronaldo sarà ora in Cina per qualche giorno per il tour con il suo sponsor, la Nike; dopo qualche palleggio tra il 19 e il 20 di luglio, riprenderà le vacanze il 21 del mese, per tornare più rilassato che mai il 30 luglio in maglia bianconera.

La sua prima partita è prevista per il 12 agosto, sebbene qualcuno ritenga che Ronaldo possa presentarsi da bianconero in campo un po' prima, alla International Champions Cup, per il match contro il suo vecchio Real Madrid; il match si terrà a Washington, il 5 di agosto.

Cristiano Ronaldo sembra però deciso ad iniziare gli allenamenti solo a fine mese, e a saltare l’evento negli Stati Uniti, invece.

La prima volta in campo con la maglia della Juve sarebbe quindi prevista per il 12 di agosto alle 17:30, a Villar Perosa, per la partita di famiglia della Juve. Prima della grande festa della Vecchia Signora, Ronaldo proprio non vuole mettere piede in campo se non per iniziare gli allenamenti, insomma. Chissà che dagli Stati Uniti non riescano a fare un po’ di pressione, con qualche incentivo extra, per vederlo giocare contro Los Blancos, il suo passato, ma insieme al suo presente e futuro, in bianconero.

 

Per ora, resta solo da attendere, sia per quanto riguarda il futuro calcistico che per la vita privata del 5 volte Pallone d’Oro. Lasciata la villa in Spagna, CR7 potrebbe decidere di stabilirsi nel centro di Torino, chissà! La mamma Dolores ammette di star valutando la possibilità di tornare in Portogallo, a casa, nell’isola di Madeira, e la curiosità si sposta quindi sulla compagna Georgina e sull’esercito di quattro figli del trentatreenne portoghese. Dal lusso della capitale spagnola all’ex tenuta dei Savoia, non resta che scoprire dove Ronaldo deciderà di stabilire il suo quartier generale in Italia.

In attesa del match inaugurale di CR7 e della nuova rosa della Juventus, qui il video della partita in famiglia di Villar Perosa della scorsa stagione, tra Juventus A e Juventus B:

Juventus A-Juventus B • Gli Highlights - Villar Perosa 2017/18 

casinoitaliani.it